TAKIONIC PRODOTTI TACHIONICI

TAKIONIC PRODOTTI TACHIONICI

*** I Prodotti Tachionici commercializzati su Dalcortivo.eu sono Originali Takionic di Prima Scelta, ai prezzi più convenienti.
Non provengono da stock acquistati a basso costo, solitamente proposti ai rivenditori a prezzi inferiori perchè i materiali sono ritenuti non idonei dalle ditte produttrici (a causa di difetti, perchè in eccedenza o fuori campionario).
Per Dalcortivo.eu 
qualità e professionalità vengono prima di tutto.***



<<< Clicca a fianco per visualizzare i cataloghi Takionic o per richiedere informazioni.



MATERIALI TAKIONIC ORIGINALI. FISICA, FUNZIONE, COMPOSIZIONE E STRUTTURA - Clicca qui e guarda il video sui Takionic -
Energia Tachionica e Campo Tachionico  
Con il termine "tachione" la fisica identifica una particella in grado di viaggiare ad una velocità superluminare. Alla fine dell' 800 Nikola Tesla notò, durante un' eclissi di sole, il verificarsi di fenomeni antigravitazionali; approfondendo questa ricerca scoprì un campo di energia che brevettò con il nome di "energia cosmica", in quanto tutto l'universo ne è immerso. Nel corso del XX secolo numerosi scienziati hanno approfondito le ricerche su questo campo di energia: il "Campo di Feinberg" o "Tachionico", così chiamato dal fisico Feinberg che ne espose una sua teoria nel 1966. Lo spazio non è vuoto ma immerso in un campo energetico molto concentrato, composto di queste particelle che si muovono più velocemente della luce e che costituiscono una fonte di energia libera situata al di fuori del campo elettromagnetico, indipendentemente dalla luce e dal sole. E' un'energia primaria che crea e mantiene l'ordine nel caos della materia. Quando il flusso di questa energia si restringe l'organismo non si rigenera, nascono disturbi e il corpo si deteriora. Da qui la necessità di mantenerci aperti a questo flusso di energia tachionica. L'energia tachionica quindi, permea tutto il creato e gli esseri umani che lo abitano, mettendo in grado i sistemi biologici di rigenerarsi attraverso l'innata capacità che essi hanno di assimilare questa energia vitale. Il campo tachionico, in sintesi, costituisce una fonte inesauribile di energia che può essere utilizzata, a beneficio degli esseri viventi. Per avere un corpo in salute e perfettamente equilibrato nelle sue funzioni dovremmo riuscire a mantenerci aperti a questo flusso di energia tachionica. Sappiamo tutti di essere circondati da molteplici fonti di onde elettromagnetiche inquinanti di diversa provenienza, dai cellulari ai computer, dai televisori agli elettrodomestici. Questo "avvelenamento" invisibile deve essere evitato. “L'utilizzo del campo tachionico di alta intensità introdurrà la terza rivoluzione energetica”, ha dichiarato recentemente lo scienziato tedesco Hans Nieper. Scienziati del Takionic Energy Research Group hanno messo a punto una nuova tecnologia, che valorizza l'innata capacità del nostro corpo di raccogliere energia tachionica (universale) con l'obiettivo di bilanciare l'esile flusso energetico del corpo, migliorando la vitalità e liberando le sue innate potenzialità fisiche. Sono stati sviluppati materiali Takionic® che presentano una coesione molecolare superiore a quella di altri materiali e sono pertanto in grado di mantenere un livello di ordine elevato. L'energia tachionica, in quanto energia a "punto zero" (zero point energy), non ha particolare polarità o frequenza e può essere applicata a tutto lo spettro multidimensionale dalle energie. Il "punto zero" rappresenta lo stato potenziale ottimale, l'equilibrio ideale o omeostasi. L’applicazione dell'energia tachionica consentirebbe all'uomo di realizzare le sue migliori potenzialità in termini di resa fisica e di stato di salute generale. I prodotti Takionic influiscono sulla parte liquida del corpo umano, che è fatto di acqua per il 75%, migliorando la funzionalità delle molecole di fluido che costituiscono l'organismo, favorendo l'assunzione di ossigeno e di sostanze nutrizionali e al tempo stesso l'eliminazione delle sostanze di rifiuto. Gli attivatori tachionici superano i blocchi causati dallo stress, dall'inquinamento, dall'alimentazione errata e da abitudini di vita insalubri, mantenendo in modo costante lo scorrerre dell'energia vitale; il corpo utilizza subito questa energia per riorganizzarsi e armonizzarsi, riducendo il caos interno ed esterno. Oltre ai materiali originali Takionic®, oggi sono disponibili sul mercato prodotti tachionici di vari produttori. E' infatti comprensibile che, una volta resa nota la tecnologia richiesta per produrre materiali ad alta risonanza, aziende di tutto il mondo, talvolta per sole motivazioni economiche e di mercato, abbiano cercato di realizzare e distribuire prodotti simili a quelli originali. Quando si sceglie un prodotto tachionico è perciò opportuno prestare attenzione ad alcune caratteristiche fondamentali: la qualità della realizzazione e l'elevata tecnologia impiegata sono fattori determinanti per realizzare prodotti di sicura efficacia e durata. Ciò vale principalmente per i prodotti "tachionizzati"; rispetto ai prodotti originali Takionic®, la differenza è sostanziale. Un prodotto "tachionizzato" viene, per così dire, energizzato e può mantenere la propria capacità di agire come materiale tachionico solo per determinati periodi, per poi scaricarsi gradatamente durante l'utilizzo. I prodotti originali Takionic® sono invece strutturati in maniera tale da esplicare la propria azione in continuazione, senza mai scaricarsi. Questi materiali emettono energia fotonica nella lunghezza d'onda di 4-16 millimicron, una banda tipica della luce naturale che risulta essere vitale per il mantenimento di un ottimale metabolismo cellulare, che aiuta ad equilibrare ed organizzare le molecole d'acqua nel corpo. Per questo motivo è importante rivolgersi solamente ai prodotti originali Takionic®, con la sicurezza che l'effetto durerà nel tempo senza perdere la propria efficacia.


Si sono mai verificati effetti collaterali?
Per tutto il periodo della ricerca su vasta scala (per oltre trent’anni) non sono stati riportati effetti collaterali di nessun genere. Occorre tuttavia porre attenzione al fenomeno che potremmo definire “reazione al miglioramento”. Quando il corpo cerca di ritrovare il proprio stato di equilibrio, la neutralizzazione degli effetti negativi ed il miglioramento delle condizioni potrebbe far comparire lievi effetti, che poche persone percepiscono e che scompaiono a breve.

Takionic e il nostro organismo
Come funziona il nostro organismo
Il nostro corpo e le sue singole parti (cellule, tessuti) non sono statici. Le recenti scoperte della Scienza medica in Giappone e negli Stati Uniti sostengono, al contrario, che le molecole d'acqua, che formano l'80% del nostro corpo, hanno una memoria che riceve delle informazioni mediante frequenze. I valori frequenziali corretti sono però alterati dalle numerose fonti d'inquinamento odierne (metalli tossici come il piombo che respiriamo, l'alluminio e il mercurio che ingeriamo), con le conseguenze del venire meno del nostro benessere psico-fisico e il sorgere di patologie anche gravi.

Come nascono le patologie del corpo umano
Purtroppo, il meccanismo chimico-elettromagnetico è veramente molto complesso. Da questa caratteristica discende che non ci vuole molto perché insorgano malfunzioni: basta che qualcosa nell'ambiente non sia come dovrebbe essere e qualche piccolo meccanismo (delle migliaia presenti nel nostro organismo) si inceppa. Un esempio storico sono i contenitori di piombo per il vino usati dai Romani duemila anni fa, con tutti gli effetti d'intossicazione da piombo derivati. Qualcuno attribuisce addirittura la decadenza dell'Impero Romano anche a questa causa, visti gli effetti che il piombo ha sulle facoltà mentali, e visto che a quell'epoca il vino si beveva in modo diffuso. In epoca moderna c'è solo da scegliere fra elettrosmog personale (telefonini, phon, ecc.) o generale (ripetitori, elettrodotti, ecc.), inquinamento chimico dell'aria, dell'acqua, degli alimenti, dell'abitazione e comunque dell'ambiente generalmente inteso. Il meccanismo complesso di sostentamento e mantenimento in vita del corpo umano viene da ciò messo a dura prova, molto più di quanto potrebbe servire a mantenere prospere le società farmaceutiche, che non riescono a curare che una parte delle malattie che nascono da ciò. Uno dei modi - probabilmente il principale- in cui questo meccanismo complesso viene messo in crisi è tramite il suo costituente principale: l'acqua, che rappresenta il 70-80 del corpo umano.
L'effetto dei vari tipi di inquinamento è che le molecole d'acqua che veicolano praticamente ogni sostanza nel nostro corpo si raggruppano in cluster, cioè ammassi, costituiti da altre molecole d'acqua, elementi nutritivi che quindi non vengono utilizzati, sali e particelle tossiche, che conseguentemente entrano a far parte stabilmente del nostro organismo e che non possono essere più eliminati. Anzi, sono ciò che potrebbe essere definito la "spina irritativa" che facilita o addirittura causa l'insorgere delle varie manifestazioni patologiche. La dimostrazione di ciò è data dall'effetto di Takionic su tale situazione.

Come funziona Takionic
A seguito della situazione descritta, ciascuna cellula, quale più, quale meno, perde il proprio equilibrio che gli consente, ad esempio, di scambiare attraverso la propria membrana elementi nutritivi, scarti e tutto ciò che le serve per vivere. In questa situazione Takionic frantuma i cluster d'acqua, liberando le molecole, chelando i metalli tossici e consentendone quindi l'eliminazione per vie naturali. Come ci riesce? L'azione è assimilabile a quella di un diapason: esso risponde e vibra soltanto in presenza di una nota ben specifica e non si cura di altre note o rumori presenti nell'ambiente. Così come, in una sala in cui sono presenti altri suoni o rumori, il diapason vibra e funziona da registro per uno strumento, consentendogli di funzionare nel modo in cui strutturalmente è nato per funzionare; allo stesso modo Takionic emette un segnale bio-energetico di 4-16 millimicron. Questo segnale consente di "ricordare" alle cellule del nostro organismo i parametri di un corretto funzionamento e permette ai cluster di spezzarsi e di rimettere in circolo le varie componenti. Gradualmente l'intero organismo viene rimesso in grado di riequilibrare il proprio funzionamento. Naturalmente, nè il diapason nè Takionic si scaricano. Takionic è un prodotto ad altissima tecnologia.

Quali prove ho che Takionic funziona nel modo descritto e che non è un placebo?
Piante ed animali non dovrebbero essere suscettibili dell'effetto placebo. Comprando dal fiorista due identici fiori recisi, mettendoli in due vasi identici con uguale quantità d'acqua, con qualche perla Takionic in uno dei due vasi, a distanza di un paio di metri l'uno dall'altro affinchè Takionic non influenzi anche l'altro vaso, si vedrà che nel vaso tachionizzato i fiori durano due-tre settimane in più che nell'altro.

Esistono strumentazioni che possono rilevare obiettivamente l’effetto dei Takionic?
L'analisi termografica eseguita prima di indossare un polsino Takionic e quattro minuti dopo averlo indossato, rileva un aumento sorprendente della microcircolazione.
La risonanza magnetica effettuata su di un muscolo subito dopo un esercizio impegnativo e dieci minuti dopo aver applicato prodotti Takionic, dimostra la rapida eliminazione dell'acido lattico.
Il DFM VEGA TEST analizza la differenza di potenziale elettrico di mani, piedi e testa. Nei casi di forte differenza di potenziale, considerata indicatore di squilibrio, dopo venti minuti di utilizzo di cintura Takionic viene rilevato l'aumento di energia nei settori precedentemente squilibrati.


Quali sono gli effetti positivi che ci si può aspettare dai Takionic?
Una più rapida eliminazione dell'acido lattico, tempi di recupero più brevi nei problemi osteo- articolari, aumento della forza muscolare, migliore concentrazione mentale, protezione da campi magnetici, da rete di Curry e di Hartmann (geopatie), chelazione dei metalli tossici. Più in generale, un aumento del benessere dovuto all'eliminazione dei blocchi influenti sulla corretta circolazione sanguigna e di tutti i fluidi dell'organismo in generale.

Composizione e struttura
Composti da centinaia di minerali con particolari proprietà fisiche, i Takionic® furono inventati all’inizio degli anni ’70 da un gruppo di scienziati allo scopo di applicare l’energia tachionica in campo medico. Un liquido colloidale è stato combinato con centinaia di diversi minerali in modo tale che, se applicato su un essere vivente (umano, animale, vegetale), diventi un’antenna per attirare l’energia tachionica. Questo colloide è stato poi versato in piccoli contenitori della grandezza di una lenticchia e successivamente mischiato nei filati per creare un tessuto particolare applicabile su cinture, fasce, polsini, suolette, maschere per occhi ecc. E’ stato trasformato in perle che in Giappone e negli Stati Uniti sono usate dai terapisti sui punti di agopuntura o incastonate in gioielli (salutari) o in blisters da 15 o 30 perle da usarsi su slogature e specifici organi malati. I diversi minerali che compongono i materiali Takionic® hanno ognuno una diversa lunghezza d’onda, dai 4 ai 16 millimicron.

Il composto di materiali piezoelettrici
Il composto (o miscela) di minerali piezoelettrici è un materiale costituito da una polvere di minerali come quarzo bianco, mica, plagioclasio, tormalina, polverizzati a 0.3 micron. Questa miscela di minerali piezoelettrici è caratterizzata dalla facoltà di emettere campi magneto-elettrici a bassissima frequenza che sono in grado di "riequilibrare" la frequenza emessa dalle singole parti (cellule, tessuti) dell'organismo umano, animale e vegetale, così da ripristinare il benessere energetico compromesso dalle fonti di inquinamento. Tale composto di minerali in polvere è largamente versatile, poiché può trovare molte applicazioni sul mercato, tipo:
-Geopatie; I prodotti Takionic® sono in grado di contrastare le interferenze generate da anomalie d’intensità e di frequenza generate in quei luoghi dove la normale radiazione terrestre è alterata per la presenza sotterranea di falde acquifere, faglie freatiche o incrocio di maglie della rete di Curry o della rete di Hartmann. Poiché gli organismi viventi hanno scarsa adattabilità a questi valori anomali del campo radioattivo naturale è evidente che condizioni simili sono da considerarsi malsane. I materiali Takionic® schermano molto efficacemente l’organismo dall’azione dei punti geopaciti prevenendo così il manifestarsi di disturbi a volte molto gravi;
-Metalli tossici; Un altro problema che crea sempre più allarme nell’opinione pubblica, a causa delle gravi conseguenze che esso provoca all’organismo è l’inquinamento da metalli.
Sono stati identificati legami molto stretti tra l’insorgere di varie affezioni e la presenza nel nostro organismo di metalli in quantità inaccettabili. I prodotti Takionic® hanno la capacità di chelare i metalli riequilibrandone la presenza nell’organismo.

Per ulteriori approfondimenti leggi i libri "Campo Tachionico" di Maddalena Galliani (per acquisto clicca qui) e "Denti Tachionici" di Lorenzo Acerra (per acquisto clicca qui).

N.B...Per la pulizia dei tessuti tachionici o per gli articoli contenenti parti di esso, si consiglia di utilizzare acqua tiepida, sapone neutro ed eventualmente una spugna morbida. Per l'asciugatura non esporli a fonte di calore diretta, non strizzarli e non stirarli.
 

Perfeziona la Ricerca

DAL CORTIVO di Dal Cortivo Luciano
C.F. DLCLCN71B08F443K, P.I: 03268340266, R.E.A.: 354786
Dalcortivo.eu 2012
Credits